Negano la sovranità della Catalogna | Notizie Nazioni Unite non Rappresentate

Inglese Spagnolo Italiano Russo

Facebook   youtube   twitter UUN    Rotschild IT

Menu

Negano la sovranità della Catalogna

  • 01 Apr 14

mas-pacta-la-pregunta-de-la-consulta-quiere-que-cataluna-sea-un-estadoMartedì 25 marzo ultimo scorso, la Corte Costituzionale spagnola ha dichiarato illegale il progetto del referendum di autodeterminazione della Catalogna, con una sentenza che annulla la dichiarazione di sovranità del Parlamento Regionale della Catalogna, primo passo verso la consultazione diretta.
La sentenza comunica che: "Nell'ambito della Costituzione, una Comunità Autonoma, non può unilateralmente promuovere un referendum di autodeterminazione per decidere sulla sua integrazione in Spagna", ostacolando così i piani del Presidente Regionale Catalano Artur Mas, di sostenere la consultazione il prossimo 9 novembre.
Dalla Moncloa, il Presidente del Governo spagnolo, Mariano Rajoy, ha respinto il referendum sulla sovranità della Catalogna, definendolo “incostituzionale". Il Presidente ha fatto appello “all'indissolubile unità spagnola” e ha biasimato il modo di procedere del Presidente della Generalitat della Catalogna, Artur Mas.
Rajoy dichiara altresì di non favorire "iniziative che frammentano la società, incoraggiano la disgregazione e riempiono di incertezza la popolazione", sostenendo gli sforzi fatti e fattibili, affinché la popolazione della regione, non esca lesa “dal desiderio di sovranità della Catalogna".
Secondo i propri principi fondamentali, l'Organizzazione delle Nazioni Unite non Rappresentate (UNN il suo acronimo in inglese), chiede al governo spagnolo di rispettare il diritto supremo del popolo catalano a determinare il proprio destino.